Ottimi risultati anche da un punto di vista turistico dai Campionati Mondiali di Wakeboard

Si spengono le luci sulla inebriante settimana del Campionato Mondiale di Wakeboard disputati nelle acque del Lago del Salto ed è il momento di tirare le somme sugli effetti ottenuti dall’importante manifestazione sportiva che ha acceso i riflettori su un territorio non sempre considerato per l’intero suo valore e per i giacimenti di natura ambientale e naturalistica che racchiude e conserva.

Ribadite le splendide prestazioni degli atleti italiani e tra questi in primo luogo la giovane reatina Giulia Castelli, medaglia d’oro di specialità, guidata dal coatch Andrea Trinchi cui vanno fatti i complimenti, il merito di questa proiezione va ascritto a Claudio Ponzani che ha sempre creduto nelle potenzialità della Valle del Salto e del suo specchio d’acqua mettendo in piedi un evento ed una organizzazione dagli standard molto elevati.

Per quel che riguarda la Riserva Naturale è stata una occasione sfruttata in pieno per far conoscere le caratteristiche e divulgare i risultati del grande impegno profuso negli anni per la conservazione naturalistica e per la valorizzazione territoriale. “Abbiamo messo in campo una collaborazione con altre aree protette come la Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile ed il Parco Regionale dei Lucretili per offrire uno spaccato più ampio del sistema regionale di protezione naturalistica.

Da parte nostra grazie al personale ed ai giovani volontari del servizio civile, cui va tutta la gratitudine, è stata assicurata una presenza attiva che ha consentito a molti di informarsi delle molteplici attività assicurate dall’ente e delle possibilità garantite dal territorio.

In questa direzione ci sono stati contatti con tour operator internazionali che hanno manifestato curiosità ed interesse” – commenta il direttore Lodovisi. Si dichiara molto soddisfatto anche il presidente della Riserva Naturale, per la ottima riuscita dell’evento che ha contribuito a far conoscere la realtà del Salto. “La casa più importante che ho riscontrato è il recupero di entusiasmo degli operatori i quali intendono continuare a realizzare eventi in grado di attrarre investimenti e domanda turistica.

Da parte nostra saremo al loro fianco per valorizzare questi luoghi fantastici – conclude Ricci.

Immagini allegate:





Newsletter

Ultime News

Categoria: News
Concorso fotografico 2022


La Riserva Naturale Regionale dei Monti Navegna e Cervia, indice un concorso fot.....


Categoria: News
ESTATE - VIVIPARCHIDELAZIO


Tutto pronto per la Meravigliosa Estate che la Riserva Naturale Monte Navegna e .....


Categoria: Manifestazione
Teatro - L'allevatore di regine


Siete invitati a partecipare all'evento relativo a #viviparchidelazio, che si te.....


Categoria: News
Presentazione pieghevole Ululone


Disponibile una brochure divulgativa sul progetto di conservazione dell’ululone .....


Categoria: News
Ottimi risultati anche da un punto di vista turistico dai Campionati Mondiali di Wakeboard


Si spengono le luci sulla inebriante settimana del Campionato Mondiale di Wake.....


Back to Top