Il Servizio Civile ai tempi del Covid_19

Quattro giovani del Servizio Civile Universale del progetto gestito dalla Riserva Naturale hanno risposto positivamente all’invito del Comune di Castel di Tora di rendersi disponibili per attività socialmente rilevanti a favore delle persone in difficoltà a causa delle misure restrittive messe in campo dal governo in questa situazione di emergenza per il propagarsi dell’epidemia da COVID-19. Saranno a disposizione per la consegna di generi alimentari, farmaci ed ogni altra necessità che dovesse manifestarsi. “Hanno incarnato appieno lo spirito e la lettera del servizio civile- è stato il commento del presidente RICCI – questi gesti di generosità oltre ad alzare la qualità del progetto che abbiamo attivato ci incoraggiano ad andare avanti per consolidare i risultati che si manifestano dopo anni di semina in direzione dell’impegno civico, della solidarietà e del rispetto per l’ambiente. Siamo grati e formuliamo l’auspicio che l’esempio di questi giorni contamini anche altri giovani nella direzione dell’attenzione per l’altro.“




Newsletter

Ultime News

Categoria: News
Nasce un concorso fotografico per il paradiso del paesaggio


-Una sezione speciale per le foto dal balcone-<.....


Categoria: News
La Settimana Europea dei Parchi passa anche per la Riserva Naturale dei Monti Navegna e Cervia


- Molte iniziative in programma -

Il COVID e le sue restrizioni no.....


Categoria: News
I Parchi del Lazio sono aperti, ma viviamoli responsabilmente


Riaprono i parchi del Lazio, e vogliamo quindi raccomandarvi di viverli al megli.....


Categoria: News
Come fare ripartire il turismo dopo il covid-19


Pubblichiamo l'intervento di Simone Vulpiani (partecipante al progetto del servi.....


Back to Top