Leggi News

Prossimi Eventi


Tutte le notizie  /  News

Nota stampa del direttore della Riserva Luigi Russo

ultimo aggiornamento'01/09/2017'

Nella giornata di ieri nuovi incendi hanno segnato gravemente il nostro territorio. Tanti, troppi i segnali negativi che si possono leggere in questo susseguirsi di eventi catastrofici: la responsabilità dei governanti nel non impegnarsi sottoscrivendo e rispettando gli accordi per limitare le emissioni di carbonio, la volontà criminale di coloro che innescano gli incendi, le difficoltà che incontra chi interviene sul campo con mezzi insufficienti e mancanza di procedure chiare tali da garantire interventi tempestivi e sicuri per gli operatori.
L’amarezza di queste considerazioni, per fortuna, viene però mitigata dal constatare che, nonostante le tante difficoltà, sul campo intervengono uomini il cui impegno contrasta sia le fiamme, sia tutti gli impedimenti provocati dall’uomo.
Il mio pensiero non e’ rivolto alle strutture di appartenenza formalmente responsabili e coinvolte, ma ai singoli uomini che pur indossando materialmente e spiritualmente una divisa, si prodigano ben oltre gli obblighi che quella divisa comporta.
Soltanto a loro va il merito di aver contenuto, e a volte impedito, il verificarsi di catastrofi ancora più gravi e di aver bloccato le fiamme evitando danni alle abitazioni. Non comportamenti eroici ma seri e professionali, sforzi profusi senza risparmiarsi, oltre la fatica e i turni di servizio. Un impegno frutto di un ormai raro e profondo senso del dovere, di amore e rispetto per il prossimo e per il proprio territorio.
Pur rivolgendomi a tutti coloro che in questi giorni sono intervenuti sui fronti degli incendi che hanno colpito il nostro territorio, è doveroso per me ringraziare ed evidenziare il comportamento e lo spirito di abnegazione degli uomini del Servizio di Sorveglianza della Riserva Naturale Monti Navegna e Cervia che ho l’onere e, oggi ancor più, l’onore di dirigere.
I Guardiaparco della Riserva, fin dall’inizio del periodo di allerta, si sono dimostrati pronti ad affrontare le emergenze predisponendo con cura i mezzi e le attrezzature per poi intervenire con efficacia ed efficienza sugli innumerevoli incendi che si sono susseguiti in un triste, rapido crescendo. Negli ultimi giorni, gli atti dei piromani hanno causato un concatenarsi di eventi sempre più gravi: a Colle di Tora, Stipes, di nuovo a Colle di Tora, Ascrea e Paganico. Parimenti e’ cresciuto l’impegno dei Guardiaparco che, senza risparmiarsi, hanno tenuto testa a questo vile e delittuoso accanimento.
A tutti va il mio ringraziamento e il rinnovarsi della mia stima, ma non posso non evidenziare il comportamento di alcuni che dopo una settimana di lavoro gia’ oltre ogni limite, hanno combattuto il fuoco per oltre quattordici ore consecutive superando qualsiasi limite, sostenuti soltanto dal senso del dovere. Voglio esprimere, quindi, nell’ambito delle mie competenze e responsabilità, formale encomio ai Gardiaparco:

Marco Ciucci
Antonio Orfei
Massimiliano Salvatori
Sabatino Sinibaldi
Giorgio Vulpiani.

Il Direttore della Riserva Naturale Monti Navegna e Cervia.
Dott. Luigi Russo

 

Articolo Pubblicato da - Luigi  Russo

Immagini allegate:



Fine settimana campale sul fronte degli incendi

Quello appena passato è stato un fine settimana pa

Pubblicato avviso per due corsi di Formazione pres

Il comune di Roccasinibalda ha prorogato fino al 2


Eventi Trascorsi

  • 23/09/2017 - L’artigianato nella tradizione e per il futuro dei Monti Navegna e Cervia
    Leggi tutto 
    • 22/09/2017 - Iniziato questa mattina a Collalto il 2° corso per guide ambientali 35 i partecipanti
      Leggi tutto 
      • 19/09/2017 - Pozzo del Rospetto si o no?
        Leggi tutto 
        • 16/09/2017 - Il WAL-E al Castello di Rocca Sinibalda
          Leggi tutto 
          • 14/09/2017 - Pubblicato avviso per due corsi di Formazione presso i Comuni di Roccasinibalda e Collalto
            Leggi tutto