Leggi News

Prossimi Eventi


Tutte le notizie  /  News

Il servizio antincendio della riserva debella sul nascere un focolaio

ultimo aggiornamento'10/07/2017'

Questa stagione sarà probabilmente ricordata come la più torrida nella storia recente non solo per la calura che può essere considerata di stagione ma perché fa seguito ad un inverno poco piovoso ed una primavera molto siccitosa. Per questo ogni focolaio avvistato con tempestività rappresenta una azione di prevenzione molto significativa.
Ed è quanto è accaduto questa mattina nei pressi della strada provinciale per Paganico ai guardiaparco Orfei A. e Petroni A. che, in servizio di perlustrazione, hanno avvistato un focolaio appena acceso, forse da un mozzicone di sigaretta abbandonato sul ciglio stradale.
Prontamente sono intervenuti mediante l‘utilizzo dell’attrezzatura in dotazione scongiurando sul nascere il propagarsi delle fiamme.
Immediata la soddisfazione del commissario della Riserva avv. Assennato che, avvertito dell’accaduto, si è complimentato pubblicamente sulla pagina istituzionale Facebook dell’Ente.
Il servizio antincendio della Riserva è attivo dalla prima settimana di giugno ed è svolto con turni di perlustrazione ed avvistamento giornaliero da due squadre distribuite a Varco e Castel di Tora.

 

Articolo Pubblicato da - Vincenzo  Lodovisi

Immagini allegate:



14 - 15 - 16 Luglio 2017 Tre giorni immersi nel cu

14 - 15 - 16 Luglio 2017 Tre giorni immersi nel c

L’antincendio della Riserva interviene a Marcetell

L’afa e la siccità di questa torrida estate non fa


Eventi Trascorsi

  • 23/09/2017 - L’artigianato nella tradizione e per il futuro dei Monti Navegna e Cervia
    Leggi tutto 
    • 22/09/2017 - Iniziato questa mattina a Collalto il 2° corso per guide ambientali 35 i partecipanti
      Leggi tutto 
      • 19/09/2017 - Pozzo del Rospetto si o no?
        Leggi tutto 
        • 16/09/2017 - Il WAL-E al Castello di Rocca Sinibalda
          Leggi tutto 
          • 14/09/2017 - Pubblicato avviso per due corsi di Formazione presso i Comuni di Roccasinibalda e Collalto
            Leggi tutto